trucco-festa-halloween

5 idee facili e cool per realizzare face painting Halloween di successo

Se stai cercando idee per un face painting Halloween facile, sei nel posto giusto. Continua a leggere l’articolo e scegli il make-up migliore per una notte di successo.

La notte più horror dell’anno sta per tornare e, con lei, anche i super party horror. Un’occasione per sfoggiare travestimenti spaventosi e trucchi originali d’effetto.

Non servono grandi tecniche, bastano solo un po’ di pazienza, voglia di divertirsi e di osare.

A volte sono sufficienti piccoli dettagli sul viso per completare un travestimento e renderlo unico e impeccabile.

Cosa ti serve per un face painting Halloween?

La buona notizia è che per realizzare un face painting Halloween semplice e veloce ti serviranno pochi essenziali prodotti che probabilmente avrai già nella tua trousse:

  • Fondotinta, phard e ciprie chiari
  • Ombretti dai toni scuri
  • Eye-liner, kajal, matite per occhi dai toni scuri
  • Matite per labbra e rossetti scuri o rossi

A questi, se lo vorrai, potrai sostituire o accostare colori specifici per il body painting; ne parlo in questo articolo.

Una volta realizzato il tuo face painting Halloween, per aggiungere un tocco di originalità, ti consiglio di completare l’opera con accessori, abiti e gioielli a tema.

Recuperati i prodotti? Bene, è ora di metterci all’opera per un make-up strepitoso.

1. Face painting Halloween strega Malefica

Chi ha detto che le streghe sono vecchie e brutte? Ricordi l’eleganza di Malefica? Per realizzare questo trucco ti basterà stendere del fondotinta chiaro su tutto il viso ed evidenziare gli zigomi affinché risaltino e vengano pronunciati, quasi a sembrare spigolosi. Utilizza un ombretto grigio per sfumare i lati del naso, la mandibola e la fronte.

Andrai poi a realizzare uno smokey eyes con i colori che preferisci e a completare con una punta di bianco che evidenzi l’angolo interno dell’occhio.

Le sopracciglia dovranno essere molto ampie, scure ed evidenziate per dare un aspetto di maestosità al viso.

Per le labbra puoi utilizzare una matita nera per delinearne il contorno, un rossetto rosso per riempirle e poi terminare sfumando il rosso e il nero.

2. Face painting Halloween Vampiro

Anche il make-up da vampiro richiede una base ad hoc che puoi ottenere grazie a fondotinta molto chiaro o a colori specifici per il body painting.

Potrai scegliere uno smokey eyes sui toni del grigio o del nero oppure del rosso e del viola.

Un rossetto che potrà essere rosso, nero o viola con qualche goccia di sangue finto da far colare ai lati della bocca e, da non dimenticare, il pezzo forte del trucco: un bel paio di denti a punta.

3. Un make-up da film horror

Sei amante dei film horror? Non puoi certo rinunciare al trucco ispirato ai protagonisti del genere. Quali?

  • Saw l’enigmista: una bella base bianca, due spirali rosse sulle guance, rossetto rosso e le immancabili lenti a contatto, naturalmente, rosse
  • IT: base come sempre bianca, e trucco nella versione anni ’90 con denti aguzzi e parrucca rosso fuoco o 2000 con linee rosse che dai lati della bocca solcano il viso fino alla base della fronte. “Non lo vuoi un bel palloncino colorato?” Ebbene sì, anche i palloncini, in questo caso, sono d’obbligo per completare l’opera e rendere il tutto più inquietante!
  • La sposa cadavere: una base azzurro/grigio per il viso, il classico smokey eyes sui toni del viola, ombretto grigio per definire e rendere spigolosi zigomi e naso, sopracciglia definite con un accenno malinconico e un rossetto sui toni del violetto per le labbra. 

4. Labbra cucite, ragni e ragnatele

Questi sono i classici motivi dei face painting Halloween. La base chiara sul viso non è necessaria; è sufficiente utilizzare una matita nera da make-up e disegnare una ragnatela attorno agli occhi o su una guancia, dei piccoli ragni che penzolano dalle ragnatele o delle linee sulle labbra per simulare una cicatrice cucita.

Semplice, lineare ma dal grande effetto.

5. Teschio spaventoso, elegante o messicano?

Un altro classico è il teschio e, anche in questo caso, puoi davvero lasciar andare la fantasia. Puoi scegliere il classico con tanto di denti in evidenza e occhi e naso neri, oppure un elegante teschio impreziosito con disegni ornamentali.

Se invece preferisci qualcosa di più elaborato, puoi optare per un teschio messicano in bianco e nero o dai colori sgargianti e arricchire il design con fiori, pizzi e dettagli decorativi.

Se vuoi affidare alle mani esperte di un professionista il tuo face painting Halloween, non esitare a scrivermi e a raccontarmi il trucco che vorresti per il tuo party speciale.

Alcuni esempi di trucchi per Halloween

Potrebbe interessarti

Se vuoi maggiori informazioni scrivimi una e-mail, sarò felice di aiutarti.

Contattami qui se vuoi un rapido consiglio o una consulenza gratuita