Annalisa con il suo pancione dipinto
Belly Painting di lavoro eseguito personalmente

Pancione Dipinto con il Belly painting

E’ la nuova tendenza che le mamme che scelgono di avere per sempre con loro un bellissimo ricordo della gravidanza che dopo 9 mesi sparisce dando alla luce il frutto di tanta attesa.

Cos'è il belly painting o disegno sul pancione?

Si può chiamare Belly painting o disegni sul pancione ed è una variante del body painting una forma artistica per la pitturazione del corpo usato come tela. E’ molto diffusa negli Stati Uniti, sud America e Cina e piano piano sta arrivando, come ogni moda, anche qui da noi in Italia.  In pratica o il mezzo busto o anche solamente la zona del pancione della mamma diventa una tela bianca da riempire con colori e disegni. Ovviamente i temi possono essere molto vari e le richieste anche. Dal classico nome del nascituro, ai fiori, a buffi animaletti, paesaggi incantati e molto altro. L’obiettivo di tutto questo ovviamente è quello di coinvolgere anche il resto della famiglia in un ricordo indelebile non sulla pelle, ma nell’album fotografico dei ricordi.

I colori che vengono utilizzati per pitturare il pancione della mamma

Come per il face painting  e per il truccabimbi dei più piccini, la sicurezza per la salute è la priorità che ogni painter dovrebbe avere nei riguardi delle persone che si apprestano a farsi colorare. Cosa ovvia ma non scontata!! Per la realizzazione dei disegni sul corpo vengono utilizzati prodotti speciali, colori naturali testati e idonei all’uso appena specificato; assolutamente atossici e facilmente lavabili con acqua. Con una bella doccia tutto torna alla normalità! Questa cura per il corpo è ancora più importante per una mamma che in dolce attesa deve avere cura del proprio ventre e che quindi oltre all’applicazione di olii tipo quello di mandorle per il nutrimento della propria pelle, è importante che il painter non faccia penetrare sostanze velenose delle varie tinte e dei colori nel derma. Ecco perché svolgo tutto nel pieno rispetto della mamma e del suo piccolo bebè; per dipingere utilizzo pennelli, spugnette e perché no… anche le dita. Per quello che riguarda i colori utilizzo esclusivamente prodotti professionali, testati e certificati a livello europeo (certificati UE e FDA) privi di sostanze tossiche o allergizzanti testati dermatologicamente e a base d’acqua.

Che disegno scegliere e quando farlo

Il disegno non dev’essere una cosa scontata. Deve essere un modo di esprimere la propria creatività col fine di instaurare fin da subito un contatto col bimbo che a breve nascerà.
Per questo la scelta che faccio con ogni mamma è quella di conoscerla e di studiare insieme a Lei ogni situazione.

Quando è il momento ideale per fare il belly painting?
Il momento ideale inizia con il settimo (7°) mese di gravidanza quando il pancione della mamma inizia a farsi sempre più paffuta e la pelle inizia ad avere la giusta tensione per la realizzazione di disegni più accurati e precisi fino al nono (9°) mese. Ovviamente non bisogna arrivare proprio all’ultimo momento perché il bebè è imprevedibile e non è detto che arrivi sempre alla fine della normale gravidanza. Quindi l’ideale sarebbe farlo fra il settimo e l’ottavo mese.
Preparo vari bozzetti. Una volta scelto quello desiderato disegno il pancione della mamma come suo desiderio e se il resto della famiglia (compagno, marito ed eventuali altri figli fratellini o sorelline) lo desidera potrà partecipare all’evento anch’esso con eventuali disegno sul corpo per creare un tutt’uno, tutti insieme.

Cosa dicono di me le mamme che hanno fatto i disegni sul pancione

Consiglio a tutte le future mamme di fare questa esperienza. Per me è stata bellissima e indimenticabile, lo rifarei altre 1000 volte. Vivian poi è bravissima, paziente e molto professionale. Riuscirà a riprodurre sul pancione ogni vostro desiderio. Inoltre il tocco del pennello sulla pelle è una sensazione piacevolissima ed è anche bello vedere i movimenti del bambino ad ogni pennellata.

debora belly painting
Debora

Servizio fotografico con il tuo belly painting

Il bello di passare qualche ora alla realizzazione del bump o belly painting sta poi anche nell’avere delle belle foto per un ricordo indimenticabile.
Per avere un dolce ricordo visivo di questo lieto evento è possibile riportare tutto su carta stampata, da professionisti del settore, con un servizio fotografico.
Il servizio fotografico fatto in studio con strumenti professionali e sfondi neutri, accompagnerà ogni momento di questa Vostra esperienza e catturerà ogni istante del prima, durante e dopo la realizzazione del belly painting.
E’ importate conservare oltre che un ricordo delle sensazioni provate, anche un ricordo visivo delle emozioni vissute con il proprio partner ed eventualmente altri figli con questa splendida tecnica d’arte.

Quanto dura e quanto costa fare un bump painting?

Innanzitutto inizio con il dirti che se sei alla ricerca di un artista capace e molto professionale che opera nelle zone della provincia comprese tra Genova e La Spezia allora hai trovato la migliore soluzione; non sono tanto io a dirlo quanto le mie recensioni che puoi trovare a questa pagina.
La durata del belly painting dura circa un paio d’ore e il costo varia ovviamente dalla complessità del disegno scelto da realizzare.
Se vuoi sapere con precisione il costo puoi contattarmi senza impegno cliccando il pulsante qui sotto.

A presto!

Contattami dai tuoi Social preferiti